IL "RADICCHIO D'ORO" PREMIA LA SOLIDARIETA' DELL'AIL TREVISO

 

Conferiti a Castelfranco i premi "Radicchio d'oro" a personaggi del mondo dello spettacolo, cultura, informazione, sport ed enogastronomia ed un premio speciale per la solidariet, conferito alla Presidente dell'AIL Treviso e motivato dall'impegno e dai risultati, a tutti noti nella Marca, dell'Associazione fondata dalla signora Pelos.
Tra ospiti e premiati, erano numerosi i personaggi di spicco presenti il 19 novembre 2001 alla serata di gala, organizzata presso l'hotel Fior di Castelfranco. Tra questi Daniela Ferolla, miss Italia in carica, con l'ottima compagnia di Carlotta Mantovan e Patricia Vezzulli (seconda e terza a Salsomaggiore); il poeta Andrea Zanzotto, Lino Jannuzzi (per l'informazione); il sociologo e scrittore Ulderico Bernardi, il giornalista Enrico Guagnini, il conte Giovanni Nuvoletti. Per lo sport erano presenti il portiere del Bologna Gianluca Pagliuca, accompagnato dall'allenatore Francesco Guidolin, e la campionessa di scherma Valentina Vezzali. Tra i vip anche Teofilo Sanson, il re dei gelati e grande dirigente sportivo, la cantante castellana Donatella Rettore e, dulcis in fundo, Teresa Pelos.