PER RICORDARE UN AMICO
Un microscopio in ricordo di Giuliano De Mari
 

Il giorno 19 settembre 2000 si è svolta presso l’ospedale di Vittorio Veneto la cerimonia di consegna al reparto di Medicina, diretto dal Dottor Santanastaso, di un microscopio elettronico per la ricerca e lo studio delle malattie del sangue. Lo strumento, donato dall’AIL provinciale di Treviso, è dedicato alla memoria di Giuliano De Mari al quale è stato anche intitolato il gruppo AIL di Follina. Erano presenti il Direttore Sanitario, l’Amministratore dell’Ospedale, l’Assessore ai Servizi Sociali di San Fior, l’Assessore alla sanità del Comune di Vittorio Veneto e una nutrita rappresentanza medica ed infermieristica. Il Dottor Santanastaso è intervenuto per ringraziare l’AIL di questa donazione ed ha esaltato l’opera encomiabile svolta dal Volontariato. Ha preso quindi la parola il Presidente AIL provinciale Signora Pelos per presentare il papà e la sorella di Giuliano ai convenuti ed ha esposto con la consueta incisività, chiarezza e precisione, fatti e situazioni inerenti all’attività dell’associazione da lei guidata.